WHO CARES?? I DO!

Sono proprio terribile, credo di doverlo ammettere. Non mi piace sbagliare, sopratutto quando intravedo gia’ il prossimo gradino, il modo per fare bene. Allora viene fuori la parte perfezionista di me che vorrebbe poter sempre fare tutto bene, naturalmente al primo colpo! Voglio riuscirci e lo voglio ora!
Il punto e’ che sapevo di essere affetta dalla “sindrome della maestrina”, con tanto di dito indice sempre pronto ad intervenire per supportare ed arricchire le mie tesi, ma adesso anche quella della “prima della classe” non la posso reggere!
Dov’e quel sano menefreghismo che mi aiutava tanto ad essere felice quando le mie versioni di latino risultavano drammaticamente fallimentari??? Perche’ onestamente, cosi’ su due piedi, non ricordo di averne fatte dal greco!

Tocca fare i conti con se’ stessi, qualche volta va anche bene far finta di essere qualcun altro, ma solo per giocare…

La verita’ e’ che i nostri limiti sono sempre li’ a ricordarci quanto siamo fallibili e difettosi. Sarebbe carino se non spuntassero nelle occasioni meno convenienti, ma cosa vuoi farci: cosi’ l’effetto shock ha decisamente piu’ forza.
L’unica vera risorsa in questi, come in tantissimi altri casi, e’ l’ironia! E lo so’ che sembrero’ una pazza se finiro’ per oscurarmi e mettere il broncio per poi ridere confusamente nell’arco di 15 minuti circa. Rischiando appunto di apparire come una schizofrenica patentata.

Ma, pensandoci, preferirei ritrovarmi vagamente folle che banalmente perfetta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...