I Cattivissimi e il Signor B.

L’eroico Signor B. difende il pianeta dai cattivissimi!

Voi non li vedete, pensate loro non ci siano perche’ si nascondono su barche lunghe lunghe, proprio come quelle dei SIGNORI PER BENE. Sono furbi loro, si travestono con ‘pulloverini di cachemire’ proprio come i SIGNORI PER BENE, ma nonostante i loro sforzi e la nostra ingenua cecita’ il Signor B. e’ sempre pronto a ricordarci come riconoscerli e sterminarli.

Lui si che e’ un uomo coraggioso, uno che lotta per il Paese ogni giorno, resiste e combatte, evita addirittura le donne (che pur sappiano fargli gola parecchio) quando potrebbero aver contratto il gene della malvagita’.

Nonostante la lotta sia combattuta da lungo tempo, la stirpe non e’ancora stata eliminata e il Signor B. e’ costretto ad affrontare oggi un nuovo, infame, terribile attacco: l’utilizzo degli ‘androidi magistrati’. Mostri con poteri estremi, ma senza cervello, che su ordine dei grandi cattivissimi cercano di utilizzare i propri poteri per annientare il Signor B.

L’unico, grande ostacolo alla conquista del pianete e’ la sconfitta del Signor B.

Dopo aver annientato il paladino dell’amore, i cattivissimi, potranno conquistare l’intero pianeta e portare a termine la distruzione di massa che da lungo covano e progettano.

Cosa accadra’? Riuscira’ il Signor B. a sostenere la faticosa battaglia? Riuscira’ a creare un esercito di coraggiosi, pronti a sostenere la sua illuminante causa?

Bene! Questa era la storiella del giorno, ora passiamo ad altro: cosa succede alla gente e alla politica in Italia oggi? C’e’ qualcuno che ne sa qualcosa?

I fatti e i personaggi descritti in questo post sono di assoluta fantasia e non si riferiscono a fatti realmente esistenti.

Annunci

2 thoughts on “I Cattivissimi e il Signor B.

  1. è tutto un magna magna, dove ti giri qlkn è prepotente, se non ti giri ti rubano alle spalle, non c'è uomo sulla terra che non pecchi ed è meglio dare fiducia a qualcuno furbo e capace che crede in se stesso, anzichè a quanti, ingenui e incapaci che non ci credono. il Mister P, il Mister F, il mister D, il Mister T etc..etc..te lo dice il Signor A…

    Mi piace

  2. Certo Signor A! Apprezzo il consiglio 🙂 E' un consiglio vero? Certo ce ne son tanti di "criminali" …. ma in un mondo di cretini io non eleggerei il capo dei cretini. Sarebbe come dire: accomodatevi e continuate. Facesse gli interessi del Paese nel modo più furbo di tutti potremmo considerarla una "capacità strategica", ma considerato che son 10 anni che parla al Paese come un eroe e continua a non curarsi delle sue necessità.. allora forse sarà anche strategia, ma non so a favore di chi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...