Parlando del Governo Tecnico…

E’ un tornado, quest’uomo così composto ed equilibrato. Tanto composto ed equilibrato da metterci quasi in difficoltà.

E’ inutile dire il contrario, può piacerci o meno, sta di fatto che ha cambiato tutte le carte in tavola.

Perchè noi, a dirla tutta, tra paillette e lustrini, grida e accuse  infamanti, c’eravamo quasi abituati.
Ormai credevamo che di buono ci fosse poco o niente, e che sperare di trovare un riferimento quantomeno autorevole fosse impensabile. Troppi personaggi, sempre gli stessi, tutti sostanzialmente incapaci di agire…e spesso anche di comunicare.

Abbiamo addirittura smesso di discutere. Noi, che ci fermavamo al bar, in edicola, in fila al super, ovunque, pur di chiacchierare di tutto quanto si animasse sulla scena pubblica.

Avevamo smesso di giudicare le cose importanti, di prendere posizioni … anestetizzati da un mondo colmo di difficoltà e troppo facilmente conquistati dalle banalità.

Poi arriva quest’uomo e inizia a parlare di probelmi reali senza ombre e tabù, ma sopratutto prova a proporre soluzioni, di certo opinabili come quelle di tanti, ma, cavolo! Abbiamo finalmente qualcosa da giudicare!

Devo ammettere una cosa, se 6 mesi fa Berlusconi avesse proposto le stesse soluzioni, penso che l’intero Paese sarebbe insorto. Non perchè stesse peggio di ora o perchè non percepisse di essere già con l’acqua alla gola.

E’ solo una questione di CREDIBILITA’. E quella non si acquista, si guadagna.

Ve lo consiglio, almeno per il primo minuto e mezzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...