La primavera è una cosa seria.

E’ primavera.

Dopo tanto attendere gli equilibri e i tempi giusti, quando eravamo ormai allo stremo, pronti a migrare verso paesi caldi, lasciando famiglia, amore, amici e parenti (insomma, l’ho messa giù tragica, ma era per rendere il livello di irritazione raggiunto a causa della lunga attesa), be’, allora, finalmente, è arrivata per davvero. A sorprenderci.

Nel giro di 48 ore è fiorito tutto, improvvisamente. Da credere che ci sia qualcuno che abbia premuto il tastino del “cambio-scenografia”. Milano all’improvviso è diventata una splendida cartolina, quasi a chiedersi che non sia finta. Che non ci sia qualcuno che vada in giro di notte a dipingere i fiori e i boccioli sugli alberi e nelle strade.

Ma nonostante la lunghissima attesa, non so se voi abbiate avuto il tempo di prepararvi per davvero (che poi le cose migliori son sempre così, sei lì che brontoli nel grigio totale, oramai raccolto nelle tesi pessimiste e proprio quando hai abbandonato ogni speranza, taaaaaaaaaaac, arriva. La cosa bella. Dico). Così la primavera ci ha sorpreso e noi qui ancora impreparati, a cercare disperati le magliette a mezze maniche di cui avevamo dimenticato la leggerezza.

Personalmente, ho deciso di accoglierla per bene quest’anno, la primavera. Come merita. E ho preso un impegno. Anzi, più di uno. Ci sono momenti che possono diventare riti o rimanere occasioni: qualunque siano le vostre abitudini, vale la pena di provare a stilare la lista delle cose da fare per accogliere la primavere. Io vi suggerisco qualcosa, intanto che pensate…

1. Fiori. Non è banale per niente. Riempite la casa di fiori, di quelli che preferite e poi cambiatene per colore e varietà. Scegliete delle piante, dategli un nome e fatele fiorire (provateci, almeno).

Immagine

2. Uscite a piedi, di sera, senza giacca e mangiate un gelato. Di quelli buoni, da rileccarsi tutte le labbra anche quand’è finito.

Immagine

3. Cambiate qualcosa: taglio di capelli, colore, casa, arredamento, profumo. Pitturate uno dei mobili che già avete, di un colore nuovo, magari! Qualunque cosa proietti in voi il cambio di stagione, con leggerezza.

tavolo_viola

4. Se avete una bici o una vespetta in “coperta”, è il momento di tirarla fuori, salire in sella, alzare il volume della musica e attraversare la città. Abbandonerete le tensioni e migliorerete l’umore.

Immagine

5. Andate fuori a cena con un’amica in un posto in cui non eravate mai state prima e spegnete i telefoni. Solo chiacchiere, buon cibo e buon vino.

Immagine

6. Fate colazione all’aperto, leggendo il giornale o il libro che avete lasciato sul comodino troppo a lungo quest’inverno.

Immagine

7. Andate a correre, al mattino o al tramonto non importa, basta che sia all’aperto. L’endorfine sono una roba che non so neanche spiegarvi. Vi caricano di tensioni positive e cambiano la visione di tutto. Ma tutto, tutto. Incredibile. Roba che parti che sei uno e torni che sei un altro. (Insomma una cosa tipo doppia personalità, ma nel senso buono).

Immagine

8. Scoprite le gambe: via le calze. Solo questo punto varrebbe l’intero elenco.

shorts

9. Scegliete una nuova ricetta, sperimentate e poi invitate gli amici a pranzo per provarla (assaggiate prima e tenete il numero della pizzeria più vicina a portata di mano, comunque).

ricetta

10. Scegliete la città in cui fare il prossimo viaggio. Poi scegliete la compagnia e poi partite.

viaggi

11. Comprate un libro di poesie. Potrete dedicarne una al giorno a chi preferite. Oppure leggerle e basta. Perché la bellezza è un ingrediente fondamentale per vivere bene.

libri

Non ci resta che vivercela, ora, questa primavera… son pronta ad accettare suggerimenti, mi sembra intanto che in valigia non manchi nulla!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...